Guanzate, incidente: auto accartocciata contro muretto. 3 ragazzi morti

Pubblicato il 8 settembre 2018 10:00 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2018 10:00
Guanzate (Como), incidente: auto accartocciata contro muretto. 3 ragazzi morti

Guanzate, incidente: auto accartocciata contro muretto. 3 ragazzi morti

GUANZATE – Ancora una tragedia sulle strade italiane: tre ragazzi, di 19 e 20 anni, sono morti in un incidente stradale la notte tra il 7 e l’8 settembre a Guanzate, in provincia di Como. Secondo una prima ricostruzione, la Fiat 500 su cui viaggiavano insieme ad un quarto giovane, rimasto ferito, si è ribaltata più volte finendo la sua corsa contro il muro di una villetta. Un impatto tremendo che ha accartocciato quasi completamente l’auto.

Per i soccorsi sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto vivo un ragazzo, trasportato in codice giallo in ospedale. Per gli altri tre non c’era più nulla da fare. L’incidente è avvenuto in via Madonna, nel centro del paese, lungo la strada provinciale per Appiano Gentile.

L’unico sopravvissuto è un ragazzo di 21 anni, che pare sedesse davanti accanto al guidatore, ed è stato portato in ospedale al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia in codice giallo, per gli altri purtroppo non c’è stato nulla da fare. Coinvolta anche una quinta persona, una donna di 46 anni ,finita anch’essa in ospedale.

5 x 1000

Su posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Como e Appiano per estrarre i ragazzi dalle lamiere e rimuovere il mezzo. Allertati anche i carabinieri di Fino Mornasco e Cantù cui spetta il compito di ricostruire dinamica e cause dell’incidente.