Gubbio, incidente frontale sulla statale 219: un morto e un ferito grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Dicembre 2018 17:44 | Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2018 17:44
gubbio incidente

Gubbio, incidente frontale sulla statale 219: un morto e un ferito grave

GUBBIO – Un automobilista di 59 anni è rimasto ucciso e un altro ferito gravemente. E’ il tragico bilancio di un drammatico incidente stradale avvenuto nella mattinata di oggi, giovedì 27 dicembre, lungo la strada statale 219 variante della Pian d’Assino, a Gubbio, in provincia di Perugia.

La tragedia poco dopo le 9 quando le due auto, una Volkswagen Tuareg e una Fiat Punto, si sono scontrate frontalmente. Un impatto devastante che non ha lasciato scampo al 59enne Oreste Ambrogi residente nella zona. L’uomo è rimasto intrappolato tra le lamiere della sua vettura completamente distrutta ed è stato necessario l’intervento dei pompieri per estrarlo.

Bloccato nell’abitacolo anche l’altro automobilista coinvolto, un 54enne marchigiano, estratto però vivo dai vigili del fuoco di Gubbio e di Gaifana giunti sul posto e affidato alle cure dei sanitari del 118 che poi lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale di Gualdo Tadino. Le condizioni del ferito sono considerate grave dai medici.

Sul posto oltre ai soccorsi anche le forze dell’ordine e il personale ANAS che hanno provveduto a chiudere l’arteria stradale per alcune ore deviando il traffico lungo la viabilità locale tra gli svincoli di Padule e Gubbio Est. Sulla dinamica esatta dell’incidente e sui motivi che lo hanno scatenato indagano ora le forze dell’ordine.