Guspini, lascia pentola sul fuoco e incendia casa: tre ragazzi di 15 anni salvano 90enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 16:31 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 16:31
Guspini, ragazzi di 15 anni salvano anziana da incendio

Guspini, lascia pentola sul fuoco e incendia casa: ragazzi di 15 anni salvano 90enne

CAGLIARI – Ha lasciato una pentola sul fuoco e innescato un incendio, ma 3 ragazzi di 15 anni hanno notato il fumo provenire dalla casa dell’anziana di 90 anni e l’hanno salvata dalle fiamme.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

L’incendio è avvenuto a Guspini, nel sud della Sardegna, nel giorno di Pasquetta. L’anziana donna ha dimenticato la pentola sul fuoco, innescando un incendio nella sua casa. I tre ragazzini che stavano passando nei pressi dell’abitazione hanno visto il fumo, hanno allertato le autorità e poi sono entrati da una finestra e hanno portata in salvo l’anziana vicina di casa. Il sito Tgcom 24 scrive:

“L’abitazione della donna era ormai avvolta dal fumo e lei giaceva a terra in giardino. Sono stati ribattezzati i “piccoli eroi di Guspini” Rodolfo Fanni, Renato Saba e Lorenzo Fanari, i tre amici quindicenni che davanti al fumo e a un principio di incendio nell’abitazione di un’anziana vicina di casa non si sono persi d’animo e sono entrati in azione.

Come riferisce L’Unione Sarda, i giovani, rompendo una finestra a piano terra si sono introdotti nell’abitazione ormai invasa dal fumo, perché la nonnina aveva lasciato una pentola sul fuoco. Prima hanno soccorso l’anziana e poi hanno atteso l’arrivo dei sanitari e dei carabinieri”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other