Halloween: il sindaco di Modugno (Bari) vieta i volti mascherati

Pubblicato il 28 ottobre 2011 15:25 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 15:29

MODUGNO (BARI), 28 OTT – No ai volti mascherati per le vie del paese la sera e la notte di Halloween: lo prevede una ordinanza del sindaco di un comune pugliese, Modugno, distante una decina di chilometri da Bari, Domenico Gatti (Pd).

I divieti previsti nell'ordinanza firmata ieri riguardano non solo la circolazione con il volto mascherato per le vie della citta', dalle ore 21 di lunedì 31 ottobre alle ore 7 del 1 novembre, ma anche la vendita ''per asporto e consumo in luogo pubblico e di uso pubblico di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione'' e ''l'abbandono il luogo pubblico o di uso pubblico di qualsiasi contenitore vuoto di bevande, alimenti, rifiuti ed altri oggetti che possano creare pericolo''.

L'iniziativa e' stata decisa – si legge nell'ordinanza – considerato che negli anni precedenti, in ore serali inoltrate, ''la continuazione della festa e' sfociata in atti di vandalismo, ripetuti episodi di schiamazzi, disturbo della quiete e delle occupazioni delle persone e che tali episodi, favoriti dal travestimento e legati all'abuso di alcool, sono accompagnati dall'abbandono, dopo l'uso, in strade e piazze di contenitori di bevande, alimenti, rifiuti ed altri oggetti che possano creare pericolo ai passanti''.