Hervè Olivetti arrestato: prendeva telefonini a nome di vip

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 agosto 2015 13:31 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2015 13:31
Hervè Olivetti arrestato: prendeva telefonini a nome di vip

Hervè Olivetti arrestato: prendeva telefonini a nome di vip

ANCONA – Hervè Olivetti è stato arrestato ad Ancona per una presunta truffa ai danni di aziende di telefonini. Scrive il Messaggero che il cantante romagnolo (noto per essere amico di Fabrizio Corona), sarebbe stato preso in flagranza di reato. L’accusa nei suoi confronti è di aver preso degli smartphone in comodato d’uso a nome di personaggi famosi (come Urbano Cairo e Franco Carraro), che erano invece all’oscuro di tutto.

Scrive il Messaggero: Hervè Olivetti, cantante e modello di Riccione, è noto sopratto per la sua relazione di amicizia con Fabrizio Corona, a cui ha dedicato la canzone dal titolo “l’Ostaggio” .

«Ho vissuto tre mesi con Fabrizio – ha dichiarato di recente il modello e cantante romagnolo – nel 2010. Sono professore di musica e la musica è la mia vita. Quando conobbi Fabrizio era un periodo difficile per me. Lui mi ha accolto e mi ha aiutato facendomi firmare un contratto di lavoro con la sua Società. Mi ha anche ospitato a casa sua a Milano per 3 mesi. Lui lavorava molto e mi ricordo che la sera mangiavamo solo kamut e bresaola e sushi. Conobbi anche Belen e Cecilia».