Hotel Rigopiano, pompieri accusano: “Siamo pochi. Pranzo? Mezzo panino con Nutella…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2017 20:47 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2017 20:47
Hotel Rigopiano, pompieri accusano: "Siamo pochi. Pranzo? Panino con Nutella..."

Hotel Rigopiano, pompieri accusano: “Siamo pochi. Pranzo? Panino con Nutella…”

ROMA – Lavorano giorno e notte all’Hotel Rigopiano e al quotidiano Il Tempo hanno denunciato di essere “soltanto venticinque” quando in situazioni simili “ci sarebbero dovuti essere 300 pompieri a ogni ora a tirare fuori le persone da sotto la neve”. Infatti, uno degli angeli della neve spiega che il personale è talmente poco che “una vasta area dell’hotel non è stata ancora battuta”.

La denuncia arriva da Marco Piergallini, pompiere e sindacalista Conapo: “Non c’è nemmeno un bagno chimico, e siamo in tanti qui, tra carabinieri, guardia di finanza, volontari, poliziotti, soccorso alpino e noi pompieri. La pipì la facciamo nella neve, per tutto il resto c’è il bosco”.

Continua Piergallini: “Il nostro pranzo di oggi è stato mezzo panino con la Nutella, una merendina e un succo di frutta. La cena di ieri – ha aggiunto – è arrivata alle 4 di notte. La pasta e fagioli era talmente compatta che il mestolo si reggeva da solo”. Infine, il vigile del fuoco punta il dito anche contro il materiale, scarso, messo a loro disposizione. La notte è difficoltoso lavorare, “eppure basterebbe mettere delle torri-luce per lavorare anche la notte”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other