Ice Bucket Challenge, Luciana Littizzetto ha donato 5mila euro e non 100 euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 settembre 2014 13:10 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2014 13:10
Ice Bucket Challenge, Luciana Littizzetto ha donato 5mila euro e non 100 euro

L’Ice Bucket Challenge di Luciana Littizzetto

ROMA – Donati 5mila euro e non 100 euro. Ricordate Luciana Littizzetto e le polemiche per la sua “magra” donazione alla ricerca contro la Sla? Era il 25 agosto scorso e la comica tv aveva partecipato al tormentone 2.0 #Icebucketchallenge offrendo la “miseria” di 100 euro. Pioggia (gelata) di critiche sulla sua testa, con gli utenti di Twitter e Facebook scatenati: “E’ una elemosina”. Lucianina aveva reagito un po’ imbarazzata, sostenendo di non voler “sbandierare la beneficenza” ma non allontanando il sospetto di avere il “braccino corto”.

Sospetto fugato dall’Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica), che dopo la Giornata nazionale sulla Sla del 21 settembre scorso ha reso note le cifre raccolte grazie alle donazioni benefiche di vip e persone comuni. Gli italiani hanno raccolto 2,4 milioni, di cui due arrivati proprio grazie alle “secchiate ghiacciate”.

Soldi che ora andranno a sostenere nuovi progetti di ricerca, servizi di assistenza domiciliare ai malati e la prima “bio-banca” nazionale dedicata alla patologia. Tra i dettagli resi noti dall’associazione, c’è appunto anche quello relativo alla donazione della Littizzetto: a fronte della banconota da 100 euro mostrata nel video, la storica spalla di Fabio Fazio ha però versato all’Aisla un bonifico di 5mila euro. Non un salasso se confrontato ai suoi cachet, ma nemmeno un sorso d’acqua leggera.