Idina Ferruzzi è morta: vedova di Raul Gardini, da anni era suora laica

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 settembre 2018 9:02 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2018 9:02
Idina Ferruzzi è morta: vedova di Raul Gardini, da anni era suora laica

Idina Ferruzzi è morta: vedova di Raul Gardini, da anni era suora laica (Foto Ansa)

RAVENNA  –  E’ morta Idina Ferruzzi, vedova del manager Raul Gardini e figlia dell’imprenditore Serafino Ferruzzi. Ferruzzi aveva 82 anni e soffriva da tempo di problemi di salute. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Si è spenta nel tardo pomeriggio di lunedì 3 settembre in un ospedale della provincia di Ravenna.

L’anno dopo il suicidio del marito, avvenuto il 23 luglio 1993 a Milano, aveva scelto di diventare suora carmelitana laica.

Aveva annunciato la sua decisione ai figli qualche mese dopo la scomparsa del marito, dicendo che avrebbe seguito la strada già percorsa dalla madre Elisa: “Non è stato un rifugio dal dolore, come molti credono”, aveva spiegato qualche anno dopo, “mia mamma era devota a Padre Pio, lo ha conosciuto. Io no, ma attraverso di lei è arrivata anche la mia conoscenza. Una quindicina di anni fa è giunta la mia conversione completa”.

5 x 1000

Le sue apparizioni pubbliche, già rarefatte e concentrate perlopiù in occasione della messa annuale in ricordo del defunto consorte, da qualche anno si erano interrotte. Oltre ai nipoti, lascia i figli Ivan Francesco, Eleonora e Maria Speranza.