Ignazio Marino contestato sbrocca: “Connetta i due neuroni che ha…” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2015 8:41 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2015 15:07
Ignazio Marino contestato da donna. Lui: "Connetta i due neuroni che ha..." VIDEO

Ignazio Marino contestato da donna. Lui: “Connetta i due neuroni che ha…”

ROMA – “Provi a connettere i due neuroni che ha e a farli funzionare”. Il sindaco di Roma Ignazio Marino perde il controllo dei nervi e sbrocca e rivolge quell’insulto a una donna, residente nel popolare rione di San Lorenzo, che lo aveva contestato.

L’insulto, messo in rete dal sito del Corriere della Sera, ha fatto scattare la protesta nello stesso partito di Marino, il Pd per bocca di Patrizia Prestipino, membro della direzione nazionale del Pd ed ex Presidente di Municipio a Roma:

“Sindaco, quella fascia obbliga al rispetto di tutti i cittadini”.

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha rivolto quelle parole (“Provi a connettere i due neuroni che ha e a farli funzionare”) ad una donna che lo stava contestando a margine della cerimonia del settantaduesimo bombardamento di San Lorenzo. La scena e lo scambio di battute sono stati ripresi in un video.

La donna aveva detto a Ignazio Marino che “la città è sporca, ed è una buffonata che lei venga qui stamattina dopo che hanno spazzato perché sapevano del suo arrivo. Venga domani. Questa città fa schifo”.