Igor il Russo, chiesta archiviazione per omicidio Salvatore Chianese

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2019 11:03 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2019 11:03
Igor il Russo, chiesta archiviazione per omicidio Salvatore Chianese

Igor il Russo (foto ANSA)

RAVENNA – La Procura di Ravenna ha chiesto l’archiviazione dell’indagine su Norbert Feher, alias Igor il russo, per l’omicidio di Salvatore Chianese, il metronotte 42enne e ucciso con una fucilata alla testa la notte tra il 29 e il 30 dicembre 2015, durante un giro di controllo alla cava Manzona alle porte della città romagnola.

Come scrive il Resto del Carlino, gli inquirenti, dopo avere indagato nella vita del 42enne concludendo che “la condotta della vittima, sia in famiglia che sul lavoro, è sempre stata irreprensibile”, avevano accostato l’omicidio, con rapina di pistola e portafogli, a un altro episodio attribuito a Igor, il 30 marzo 2017: con modalità “perfettamente sovrapponibili” a Consandolo (Ferrara) un’altra guardia giurata fu rapinata della pistola sempre con un primo colpo di avvertimento all’auto, come accadde con Chianese, e sempre con fucile calibro 12. Ma tra le armi trovate al serbo al momento dell’arresto in Spagna non figurano né quella rapinata a Chianese né quella usata per ammazzarlo.

Le analisi dei tabulati di due utenze in uso a Igor hanno inoltre sì portato a dimostrare la sua presenza sulle zone del delitto ravennate (le celle agganciate si trovano nella vicina Cervia, a Lugo e a Ravenna), ma sei mesi prima e sei mesi dopo. Elementi utili non sono giunti neppure dall’interrogatorio di un ex compagno di cella, Luigi Scrima, e dall’armeria di Ravenna della quale Igor gli aveva parlato.

Quello di Chianese, che rimane senza soluzione, era il terzo omicidio attribuito a Igor in Italia. Per gli altri due è stato condannato in primo grado all’ergastolo. Nell’aprile 2017 ha ucciso tra Bolognese e Ferrarese il barista Davide Fabbri e il volontario Valerio Verri prima di fuggire in Spagna dove venne arrestato a dicembre dopo aver assassinato altre tre persone.

Fonte: ANSA