Igor il Russo, i magistrati spagnoli: “Dove ha preso quella Beretta?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2018 12:47 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2018 12:47
Igor il Russo, i magistrati spagnoli: "Dove ha preso quella Beretta?" (foto Ansa)

Igor il Russo, i magistrati spagnoli: “Dove ha preso quella Beretta?” (foto Ansa)

ROMA – Tre i punti che la magistratura spagnola che sta indagando su Igor il Russo ha chiesto di chiarire a quella italiana. Magistratura italiana che ha risposto in questi gionri.

Punto primo: Norbert Feher [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] aveva conti correnti a lui intestati, soldi o auto? Secondo i magistrati italiani Igor era senza fissa dimora e nullatenente. Secondo punto: Igor era in possesso di porto d’armi? Anche qui la risposta è negativa.

Terzo punto: Igor il Russo quando è entrato in possesso della Beretta (la pistola trovata nei suoi voci spagnoli)? Qui il punto è ancora da chiarire. Non è escluso che Feher si sia procurato la Beretta trovata alla mas del Zomino durante i furti messi a segno nelle abitazioni della zona dell’Aragona. Una ventina, al momento, quelli denunciati