Cronaca Italia

Il primo matrimonio peruviano nella casa di Giulietta

Edmondo De Amicis nel libro ”Cuore” raccontava la commovente vicenda ‘dagli Appennini alle Ande’. Nel XXI secolo la storia cambia corso e dalle Ande si arriva a Verona per sposarsi nella citta’ dell’amore, dove arrivano coppie da ogni angolo del globo per coronare il loro sogno di innamorati.

Il primo matrimonio di una coppia di cittadini peruviani si e’ celebrato alla Casa di Giulietta dove, con una cerimonia officiata dal consigliere comunale Marco Gruberio e dal segretario generale Francesco Marchi, oggi si sono sposati Hector David Castro Arias, 42enne nato a La Victoria, e Guicela Melgarejo Fernandez, 40enne di Bellavista. Hector David, laureato in Scienze dell’Amministrazione con master in Finanza e’ docente all’Universita’ di Lima, mentre Guicela, laureata in Economia, esercita la professione di broker in una societa’ finanziaria.

I due sposi si sono conosciuti all’Universita’ e dopo 10 anni di fidanzamento hanno deciso di convolare a nozze. La scelta della Casa di Giulietta per celebrare il matrimonio e’ stata una decisione della sposa, affascinata dalla storia d’amore di Giulietta e Romeo. La cerimonia si e’ conclusa con il ”brindisi d’amore” offerto agli sposi e ai loro testimoni dai Consorzi di tutela vini del territorio, nell’ambito dell’accordo di collaborazione stipulato lo scorso 4 agosto con il Comune di Verona. E domani, sempre nella Casa di Giulietta, sara’ celebrato il matrimonio della prima coppia di cinesi, mentre lunedi’ prossimo convolera’ a nozze la prima coppia di cittadini australiani.

To Top