Cronaca Italia

Ilaria Cucchi querelata dal Coisp, sindacato che manifestò davanti mamma Aldrovandi

Ilaria Cucchi querelata dal Coisp, sindacato che manifestò davanti mamma Aldrovandi

Ilaria Cucchi (foto LaPresse)

ROMA – Ilaria Cucchi querelata per diffamazione dal Coisp, piccolo sindacato di polizia che rappresenta circa 7000 agenti. Una querela che arriva un mese dopo quella dei tre agenti assolti in primo grado per l’omicidio di Stefano Cucchi, il fratello di Ilaria, morto in circostanze che è eufemismo definire poco chiare, qualche giorno dopo l’arresto.

A denunciare Cucchi è il sindacato che fa capo a Franco Maccari. Ovvero l’uomo che pensò e organizzò una manifestazione a favore dei poliziotti (condannati) per aver  ucciso Federico Aldrovandi. Manifestazione “a sfregio” organizzata e tenuta  sotto gli uffici del Comune di Ferrara dove lavora la mamma del ragazzo, Patrizia Moretti. Ovvero una manifestazione, sotto gli occhi della madre, in difesa di chi gli aveva ucciso il figlio.

Ora il Coisp prende di mira Ilaria Cucchi. Che ovviamente non reagisce bene e al Fatto Quotidiano che la intervista parla di “atto intimidatorio”.

To Top