Immigrazione, Cei: “Serve lo sforzo di tutti”

Pubblicato il 1 Aprile 2011 13:22 | Ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2011 13:26

CITTA’ DEL VATICANO – Di fronte alla ”emergenza umanitaria” rappresentata dagli sbarchi di immigrati sulle coste italiane ”serve uno sforzo di tutti a rispondere all’appello che viene da persone che rischiano la vita” mentre non bisogna cedere ”all’individualismo che fa vivere nell’illusione di poter bastare a se stessi”. E’ quanto ha sottolineato il segretario generale della Cei, mons. Mariano Crociata, nella conferenza stampa di conclusione dei lavori del Consiglio permanente Cei.