Imperia, il parroco è un ex modello: un designer gli regala i paramenti sacri

Pubblicato il 23 gennaio 2011 19:17 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2011 19:46

”Il regalo più bello? Me lo hanno fatto i miei ex colleghi della squadra del designer milanese Pierluigi Fucci. Per la celebrazione della mia prima messa da viceparroco mi hanno donato i paramenti sacri per la liturgia”. Lo ha detto un emozionato don Julio Abalsamo che dalle passerelle dell’alta moda da domenica 23 gennaio è viceparroco della Chiesa di Sant’Antonio Abate di Diano Marina in provincia di Imperia.

”Non rinnego il passato, anzi – ha detto don Julio -, è stata una esperienza, che come tutte le esperienze di lavoro, aiuta a crescere. Non dimentico, quindi, il passato, ma oggi penso al futuro”. ”Non sono stato io a scegliere ma è stato Dio a scegliere per me – ha proseguito il sacerdote -. Mi metterò a disposizione di tutti dagli anziani ai giovani”.

Don Julio, emozionato come quando è stato ordinato sacerdote dal vescovo di Albenga Imperia Mario Oliveri, ha iniziato il suo nuovo incarico di viceparroco celebrando la Santa Messa domenicale delle 18 per poi affiancare da domani il parroco don Gianfranco Minasso. ”Spero di essere davvero, è proprio il caso di dirlo, un prete come Dio comanda”.