Imperia/ Sub muore per embolia, altri due del gruppo in gravissime condizioni

Pubblicato il 19 Luglio 2009 12:05 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2009 12:52

Tragedia al largo di Diano Marina, vicino Imperia, dove un sub è morto a causa di un’embolia, mentre stava compiendo una immersione di gruppo. Altre due persone sono gravi, mentre altri sette sono già stati recuperati da imbarcazioni private e portati a riva per controlli. Ancora imprecisate le cause dell’accaduto. È probabile che a provocare l’embolia possa essere stata un problema di miscela delle bombole.

Al momento si sa soltanto che i tre sub più gravi, uno dei quali è morto, sono stati issati “a grappolo”. Per i due gravi sono in corso le operazioni di trasferimento in elicottero alla camera iperbarica dell’ospedale San Martino di Genova. Le operazioni di soccorso vengono coordinate dalla centrale operativa del 118, presenti sul posto Carabinieri e Polizia Municipale.