Incendio in un capannone sulla statale tra Licata e Palma di Montechiaro: ingenti danni, non risultano feriti

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Dicembre 2021 - 10:20 OLTRE 6 MESI FA
Incendio a Licata in un capannone di un'azienda di imballaggi: ingenti danni, non risultano feriti

Incendio a Licata in un capannone di un’azienda di imballaggi: ingenti danni, non risultano feriti

Un grosso incendio è scoppiato in un capannone commerciale lungo la strada statale 115 in Sicilia, tra Licata e Palma di Montechiaro. Il rogo è divampato nella notte tra mercoledì 29 e giovedì 30 dicembre in un deposito appartenente ad un’azienda di imballaggi. 

Sono accorse diverse squadre di Vigili del Fuoco del comando provinciale di Agrigento e del distaccamento di Licata. I pompieri hanno lavorato per tutta la notte per circoscrivere le fiamme e mettere in sicurezza l’area.

Sul posto anche carabinieri e polizia. 

Incendio in capannone Licata: ingenti danni

Ancora da accertare l’esatta dinamica di quanto accaduto: le forze dell’ordine sono a lavoro per accertare le cause all’origine dell’incendio. 

Ingenti i danni riportati dal capannone, che è stato divorato dalle fiamme, ma per fortuna non si registrano feriti.