Inchiesta escort: ispettori della Giustizia sentono Laudati

Pubblicato il 18 ottobre 2011 15:10 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 15:12

BARI – Gli ispettori inviati dal Ministero a Bari ascolteranno oggi pomeriggio negli uffici della procura generale, all'avvio dei loro lavori, il procuratore della Repubblica a Bari, Antonio Laudati.

Sono stati convocati per domani i sostituti Eugenia Pontassuglia (in mattinata) e Ciro Angelillis (nel pomeriggio), titolari del fascicolo sulle escort portate da Gianpaolo Tarantini nelle residenze del presidente Berlusconi. Giovedi' mattina, 20 ottobre, sara' sentito il procuratore aggiunto Pasquale Drago, che attualmente dirige le indagini giunte da Napoli su Valter Lavitola accusato di aver indotto a mentire Gianpaolo Tarantini dinanzi ai pm baresi nel processo escort.

Sul mandato che gli ispettori hanno ricevuto bocche cucite in Procura Generale, dove ai giornalisti che stazionavano al terzo piano e' stato comunicato piu' volte che non avrebbero ricevuto alcuna risposta, neppure conferme o smentite sulla sola presenza degli ispettori a Bari.