Incidente a caccia: spara a volatile, colpisce occhio del compagno

Pubblicato il 16 ottobre 2011 18:00 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2011 18:00

VICENZA, 16 OTT – Incidente di caccia oggi nei boschi dell'Altopiano di Asiago, a Foza (Vicenza). Un 48enne di Valdagno ha sparato in direzione di un volatile senza accorgersi che dietro la vegetazione c'era un compagno di battuta, raggiunto dai pallini ad una mano e all'occhio destro.

L'uomo, 51 anni, di Schio (Vicenza), e' stato subito soccorso dallo sparatore che in automobile lo ha condotto all'ospedale di Asiago. Qui i sanitari, viste le sue condizioni, hanno deciso il suo trasferimento in ambulanza al nosocomio di Bassano del Grappa (Vicenza).

L'uomo non e' in pericolo di vita, ma i medici si riservano di capire le conseguenze relative alla ferita all'occhio. Sulla dinamica dell'incidente venatorio indagano i carabinieri di Asiago.