Incidente A1 tra Ferentino e Anagni-Fiuggi, camion sbanda e esce fuori strada: morto 50enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2020 11:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2020 11:45
Incidente, Ansa

Incidente A1 tra Ferentino e Anagni-Fiuggi, camion sbanda e esce fuori strada: morto 50enne (foto Ansa)

ROMA – Incidente all’alba sull’autostrada A1: un cinquantenne è morto dopo essere uscito fuori strada con il suo camion.

Tutto è avvenuto nel tratto tra Ferentino e Anagni-Fiuggi.

Incidente A1, la dinamica.

Secondo una prima ricostruzione sembra che l’uomo, forse per un malore, all’improvviso ha perso il controllo del suo camion.

Il mezzo ha così sbandato ed è poi finito fuori strada finendo in un campo a lato dell’autostrada.

L’incidente è avvenuto al chilometro 606.

Scrive CinqueQuotidiano:

“Alle ore 6.30 circa sull’autostrada A1 Milano-Napoli, nel tratto compreso tra Ferentino e Anagni-Fiuggi, in direzione di Roma, è avvenuto un incidente autonomo di un mezzo pesante al km 606,6, e una persona è deceduta.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia Stradale e il personale della Direzione V Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia. Attualmente il traffico scorre su tutte le corsie disponibili e non si registrano code in direzione di Roma”.

L’ipotesi comunque è quella del malore.

Un malore, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe fatto perdere il controllo del camion al cinquantenne.

Di lui, del camionista, non si conoscono ancora la generalità. La salma intanto è stata trasferita in obitorio.

Presenti per i rilievi di rito gli agenti della polizia stradale, che hanno svolto gli accertamenti e ricostruito la dinamica. (Fonti: FanPage, CinqueQuotidiano).