A14, camion salta la carreggiata: 300 litri di gasolio sull’asfalto. Chiusa tra Pescara Sud e Ovest

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Febbraio 2019 1:47 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2019 1:47
A14, camion salta la carreggiata: 300 litri di gasolio sull'asfalto. Chiusa tra Pescara Sud e Ovest

A14, camion salta la carreggiata: 300 litri di gasolio sull’asfalto. Chiusa tra Pescara Sud e Ovest (Foto d’archivio)

PESCARA – Tragedia sfiorata lungo l‘autostrada A14. Il tratto compreso tra i caselli di Pescara Sud e Pescara Ovest, in direzione Nord, è stato chiuso in seguito ad un incidente avvenuto al chilometro 381. Un camion, il cui conducente ha perso il controllo del mezzo, ha urtato il new jersey centrale ed ha effettuato un salto di carreggiata. Nello scontro il mezzo ha perso 300 litri di gasolio che si sono riversati sull’asfalto.

Il conducente del mezzo pesante è stato trasportato all’ospedale di Chieti ma le sue condizioni, secondo le prime informazioni, non sarebbero gravi. Il tratto autostradale verrà riaperto dopo il ripristino della carreggiata.

E’ stata istituita l’uscita obbligatoria a Pescara Sud, con eventuale rientro in autostrada a Pescara ovest dopo aver percorso la Strada statale 16 Adriatica. Si registra fino ad un chilometro di coda. Sul posto stanno operando personale di Autostrade, Polizia Stradale e mezzi di soccorso. Gli interventi sono coordinati dal Centro operativo autostradale (Coa) di Città Sant’Angelo (Pescara).