A2, schianto tra auto e tir a Eboli: morto un militare di 33 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Aprile 2020 10:13 | Ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2020 10:13
Incidente A2, schianto auto-tir: morto un militare di 33 anni

Incidente A2, schianto auto-tir: morto un militare di 33 anni (Foto archivio ANSA)

ROMA – Un militare di 33 anni è morto in un incidente tra un’auto e un tir sull’autostrada A2 del Mediterraneo all’altezza di Eboli, in Campania, la mattina del 22 aprile. 

Secondo quanto ricostruito, intorno alle 5,30 del mattino l’auto su cui il militare originario di Maddaloni viaggiava si è schiantata contro un tir per cause da accertare e si è ribaltata sulla carreggiata in direzione sud dell’autostrada A2.

All’arrivo dei soccorsi sanitari dell’Humanitas, i tentativi di rianimare la vittima sono stati vani: per l’uomo non c’era più nulla da fare.

Sul posto sono arrivati anche gli agenti della polizia stradale, i vigili del fuoco e il personale dell’Anas.

La polizia ha eseguito i rilievi del caso, ma non è chiaro se l’impatto sia avvenuto per una manovra azzardata da parte di uno dei conducenti, oppure se il militare abbia perso i controllo della vettura, forse per un colpo di sonno.

Gli agenti hanno acquisito le registrazioni di alcune telecamere della rete dell’A2 che puntano sul luogo dell’incidente e che potrebbero aiutare a ricostruire la dinamica e identificare eventuali altre vetture coinvolte nello schianto.

L’autostrada è stata chiusa nel tratto interessato dallo schianto per permettere agli uomini dell’Anas il ripristino del manto stradale. (Fonti: ANSA, Fanpage)