Incidente A21: morti Alfredo Fioravanti e Michela D’Annunzio vicino Cremona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 luglio 2015 8:46 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2015 8:46
Incidente A21: morti Alfredo Fioravanti e Michela D'Annunzio vicino Cremona

Incidente A21: morti Alfredo Fioravanti e Michela D’Annunzio vicino Cremona (foto Facebook)

CREMONA – Incidente mortale con due vittime sulla autostrada A21, in prossimità del casello Cremona Nord direzione Brescia. Nell’incidente hanno perso la vita un autotrasportatore di Avenza (Massa Carrara), Alfredo Fioravanti, di 50 anni, dipendente della società di autotrasporti Sts di Sarzana (La Spezia) e una quarantenne residente a Leno (Brescia), Michela D’Annunzio.

In condizioni molto gravi versano all’ospedale maggiore di Cremona le altre due persone a bordo dell’auto su cui viaggiava la donna deceduta: Marco Z., un trentaseienne di Leno che era alla guida e sua moglie, Maria Grazia T., di 42 anni. Non sono in pericolo di vita le altre due persone ferite. Nella serata del 22 luglio è stato ripristinata la circolazione.