Incidente A21: operaio di un cantiere travolto e ucciso da auto

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 aprile 2018 11:40 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2018 11:40
Incidente A21: operaio di un cantiere travolto e ucciso da auto

Incidente A21: operaio di un cantiere travolto e ucciso da auto

ASTI – Stava sistemando la segnaletica per l’avvio di un cantiere, quando un’auto lo ha travolto in pieno.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

E’ morto così un operaio al lavoro sull’autostrada A21 Torino-Piacenza. La tragedia si è consumata venerdì 6 aprile, intorno alle 10 del mattino.

Secondo i primi accertamenti della polizia stradale, l’operaio stava piazzando i cartelli di avviso per l’avvio dei lavori nel tratto astigiano del comune di Castello d’Annone in direzione Torino. Un’auto in transito lo ha travolto e ucciso sul colpo.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. L’incidente ha causato diversi km di coda. L’esatta dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia.