Incidente tra Francavilla Fontana e Ceglie Messapica: i nomi delle vittime

Pubblicato il 28 Novembre 2012 16:22 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2012 17:41
Incidente tra Francavilla Fontana e Ceglie Messapica: i nomi delle vittime

Incidente tra Francavilla Fontana e Ceglie Messapica: i nomi delle vittime

BARI – Il terribile incidente tra Francavilla Fontana e Ceglie Messapica (in provincia di Brindisi) ha provocato 4 morti: si tratta di Marisabel Di Castri, 17 anni, sua madre Anita Capobianco, 43 anni, Maria Giovanna Di Castri, 36 anni e Giovanni Rogoli, 59 anni. Un’altra ragazza di 18 anni, Valentina Zaccaria, è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Perrino di Brindisi.

Le prime tre viaggiavano a bordo della stessa auto e sono morte tutte sul colpo. Le donne sono tutte di Francavilla Fontana. Ha perso la vita nello anche il conducente dell’altra auto coinvolta nello schianto frontale, Giovanni Rogoli, 59 anni, nato a Mesagne e residente a Ceglie Messapica.

A provocare l’incidente è stato probabilmente il maltempo che con raffiche di vento e pioggia forte sta flagellando la zona.

Anita era moglie di un autotrasportatore che poco prima si era salvato per caso nel ribaltamento del suo camion avvenuto a Taranto, sul ponte Punta Penne, a causa della tromba d’aria che si e’ abbattuta sul capoluogo ionico. La figlia di 17 anni era a scuola quando ha appreso dell’incidente al padre: frequentava l’istituto professionale di Ceglie Messapica. La madre insieme con un’amica, Maria Giovanna Di Castri, era andata a prendere a scuola sua figlia e la figlia di Maria Giovanna, Valentina. Poi, il tragico incidente.