Cronaca Italia

Incidente a Livigno, auto contro camion: ferita donna incinta, il bimbo non ce l’ha fatta

Incidente-Livigno-ferita-donna-incinta-bimbo-morto

Incidente a Livigno, auto contro camion: ferita donna incinta, il bimbo non ce l’ha fatta (Foto d’archivio)

SONDRIO – Terribile incidente a Livigno (Sondrio), in frazione Trepalle, lungo la strada che porta verso il passo del Foscagno. Una giovane donna, incinta di 20 settimane, è rimasta gravemente ferita nello schianto: il bimbo che portava in grembo non ce l’ha fatta.

La tragedia si è consumata giovedì 21 dicembre, poco prima delle 13. Ancora poco chiara la dinamica dell’incidente. La giovane mamma, Jennifer Bertolina, di 25 anni, avrebbe perso improvvisamente il controllo della sua Citroen Aygo per poi andarsi a schiantare in un frontale con un camion che proveniva dalla direzione opposta.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorritori con ambulanza ed elisoccorso. La venticinquenne, inizialmente data per morta, è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Sondalo, dove le è stato praticato un cesareo, nel disperato tentativo di salvare il bambino. Ma è stato tutto vano.

Ora si lotta per salvare la giovane donna: è viva, anche se in condizioni giudicate gravissime. Sul terribile schianto il magistrato di turno alla Procura di Sondrio ha disposto accurati accertamenti. Si indaga sullo stato di sicurezza della strada, a cura della Polizia Locale di Livigno. E si punta a stabilire, innanzitutto, se il tratto teatro dello scontro auto-camion nel quale è rimasta gravemente ferita la mamma, fosse stato adeguatamente trattato con sabbia e sale per ridurre fortemente i rischi dovuti al ghiaccio per le temperature sotto lo zero termico.

La macchina con alla guida la donna, secondo alcuni testimoni, è stata vista sbandare andando a schiantarsi frontalmente contro il camion che sopraggiungeva dall’opposto senso di marcia. Intanto il magistrato ha disposto anche il sequestro di entrambi i mezzi, per valutare pure lo stato degli pneumatici.

To Top