Mezzomerico, schianto frontale: Sabrina Andorno muore a 44 anni, lascia un figlio di 12

Pubblicato il 7 giugno 2019 10:58 | Ultimo aggiornamento: 7 giugno 2019 10:59
Schianto frontale a Mezzomerico: Sabrina Andorno muore a 44 anni, lascia un figlio di 12

Schianto frontale a Mezzomerico: Sabrina Andorno muore a 44 anni, lascia un figlio di 12

NOVARA – Era alla guida del suo furgone e stava effettuando consegne di bibite e acque minerali per conto di una ditta, quando si è scontrata con un Suv. E’ morta così Sabrina Andorno, di 44 anni, lungo la provinciale che collega Suno a Mezzomerico (Novara). La tragedia si è consumata intorno alle 15 di giovedì 6 giugno. 

Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente: il furgoncino sul quale viaggiava Sabrina si è schiantato frontalmente con un Suv che proveniva dalla direzione opposta. Immediato l’arrivo dei soccorsi sul posto che ha prestato le prime cure alla donna, poi trasportata d’urgenza all’ospedale di Borgomanero. 

Da Borgomanero, vista la gravità delle ferite riportate, è stata trasferita al Maggiore di Novara. Ma ogni tentativo di salvarle la vita è stato vano: in serata è deceduta. Sabrina Andorno, 44 anni, abitava a Suno: lascia un figlio di 12 anni e la mamma. (Fonte: Novara Today)

5 x 1000