Ortona, auto sbanda e finisce fuori strada: un morto e un ferito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 12:30 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 12:30
Incidente Ortona, auto sbanda e va fuori strada: morto Antonio Micucci

Incidente Ortona, auto sbanda e va fuori strada: morto Antonio Micucci (Foto archivio ANSA)

CHIETI – Incidente mortale la sera di domenica 7 giugno a Ortona, in provincia di Chieti: auto sbanda e finisce fuori strada impattando contro un albero.

Antonio Micucci, 23 anni, è morto nello schianto mentre l’amico che era in auto con lui è rimasto ferito.

Secondo una prima ricostruzione, i due giovani viaggiavano su una Fiat Punto in zona Fontegrande, a Ortona, quando per motivi da accertare hanno perso il controllo dell’auto.

La vettura è uscita fuori strada, ha abbattuto la recinzione di un magazzino per poi schiantarsi contro un grande albero.

L’impatto è stato violento e ha completamente distrutto la parte anteriore della vettura.

Antonio Micucci, che era alla guida dell’auto, è morto sul colpo.

All’arrivo dei medici del 118, per il giovane non c’era più nulla da fare e ne hanno constato il decesso.

Il giovane, anche lui di 23 anni, che era al posto del passeggero è rimasto gravemente ferito.

Sul posto è arrivata anche l’eliambulanza, che l’ha trasportato d’urgenza all’ospedale di Pescara dopo che è stato estratto dall’auto dai vigili del fuoco.

I carabinieri si sono recati sul luogo dell’incidente a Ortona e hanno eseguito i rilievi del caso per determinare cosa ha provocato l’impatto che è costato la vita al giovane. (Fonte: FanPage)