Incidente a Pontevico: schianto contro guardrail, Nicola Arisi muore a 23 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 maggio 2018 17:18 | Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2018 17:18
Incidente a Pontevico: schianto contro guardrail, Nicola Arisi muore a 23 anni

Incidente a Pontevico: schianto contro guardrail, Nicola Arisi muore a 23 anni

BRESCIA – Si trovava a pochi chilometri da casa sua, a Robecco d’Oglio, quando all’improvviso ha perso il controllo dell’auto ed è finito contro un guardrail. E’ morto così, a soli 23 anni, Nicola Arisi.

La tragedia si è consumata nella notte tra martedì 1 e mercoledì 2 maggio, nel territorio di Pontevico (Brescia), a poca distanza dalla provincia di Cremona. La giovanissima vittima, alla guida di una Volvo, stava percorrendo la Strada Provinciale 64.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

Secondo una prima ricostruzione dei fatti il giovane, per ragioni ancora sconosciute, ha perso il controllo della sua autovettura, andandosi a schiantare contro un guard rail.

A segnalare l’incidente al numero unico 112 è stato un automobilista di passaggio. Quando i soccorsi sono giunti sul posto, per il giovane non c’era più nulla da fare: è morto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Brescia che hanno estratto il corpo dalle lamiere e la polizia stradale di Desenzano, che si è occupata dei rilievi del caso. Il veicolo è stato posto sotto sequestro.