Incidente Roma Fiumicino, perde i soldi dall’auto, scende e viene travolto: mentre muore gli portano via le banconote

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 15 Marzo 2021 9:49 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2021 9:49
Incidente Roma Fiumicino, perde i soldi dall'auto, scende e viene travolto: mentre muore gli portano via le banconote

Incidente Roma Fiumicino, perde i soldi dall’auto, scende e viene travolto: mentre muore gli portano via le banconote (Foto d’archivio Ansa)

Perde i soldi dall’auto sulla Roma-Fiumicino. Una mazzetta di banconote è volata via, spargendosi sull’autostrada che collega Roma all’aeroporto. E’ sceso dall’auto per recuperare i soldi ma è stato travolto. 

L’incidente ha causato code chilometriche sulla A91. Ma non, come qualcuno potrebbe ottimisticamente pensare, perché gli altri guidatori si sono fermati a soccorrere il malcapitato. No, le code si sono formate perché gli altri automobilisti si sono fermati a raccattare le banconote dall’asfalto. 

Alcuni se ne sono scappati con la “refurtiva”, altri invece hanno restituito i soldi alle forze dell’ordine. L’ennesima dimostrazione di come “siamo tutti migliori” dopo aver vissuto un dramma collettivo come quello della pandemia. Se l’occasione fa l’uomo ladro (in questo caso sarebbe meglio dire sciacallo) e l’uomo non è in grado di resistere a queste tentazioni minime, come si può pensare che lo spirito collettivo possa animare l’Italia per uscire tutti insieme dall’era Covid?

Incidente Roma Fiumicino: investito mentre tenta di recuperare le banconote

Della vicenda si è occupato il Messaggero. Un uomo è sceso dalla sua auto mentre era sulla Roma Fiumicino. Ha percorso a piedi un tratto di autostrada A91 per recuperare delle banconote volategli dal finestrino. Ma un’auto che arrivava da dietro lo ha centrato in pieno. Resta da capire cosa ci facesse quella persona con quelle banconote e come mai le avesse custodite così, lasciando che volassero via.

Incidente Roma Fiumicino: gli altri automobilisti arraffano banconote da terra

Il tratto di autostrada è stato chiuso per consentire l’arrivo dell’elisoccrso ma ogni tentativo di rianimare la vittima è stato inutile. La scena che si sono trovati davanti i soccorritori però è incommentabile. La coda causata dalle auto ferme era dovuta non, come sarebbe lecito pensare, al tentativo di soccorrere l’uomo. No, le persone che si erano fermate stavano arraffando le banconote da terra.

Qualcuno le ha consegnate alle forze dell’ordine. Altri, probabilmente la maggior parte, sono scappati via con quei soldi. Una botta di fortuna, avranno pensato, prima della zona rossa.