Incidente tra Spoleto e Foligno: morti due ragazzi di poco più di 20 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 dicembre 2017 9:24 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2017 9:24
incidente-notte

Incidente mortale tra Spoleto e Foligno: morti due ventenni (foto d’archivio Ansa)

SPOLETO – Incidente fatale nella notte: due giovani sono morti in seguito allo scontro tra l’auto sulla quale viaggiavano e un’ altra vettura lungo la Flaminia tra Spoleto e Foligno. Entrambi, poco più che ventenni, erano in zona per motivi di lavoro.

I giovani erano a bordo di una Mini Cooper che per cause al vaglio dei carabinieri della compagnia di Spoleto è sbandata scontrandosi poi con una Fiat 500 con due persone, rimaste lievemente ferite. Uno è morto sul colpo mentre l’altro dopo essere stato trasportato all’ospedale di Terni. L’incidente è avvenuto a ridosso di una curva.

Scrive Ilaria Bosi sul Messaggero:

Al volante dell’auto, che viaggiava in direzione Spoleto, un 21enne di origini marchigiane, mentre al suo fianco viaggiava un ventenne pugliese. Ferita la donna seduta sul lato passeggero della Fiat, una 48enne di Assisi, che è stata trasportata in ospedale, a Foligno, per accertamenti. Praticamente illeso l’uomo alla guida dell’utilitaria, un 49enne di Assisi. Le condizioni dei due ragazzi sono subito apparse disperate: i vigili del fuoco del distaccamento di Spoleto hanno lavorato quasi un’ora per estrarli dalle lamiere. Poi la corsa in ambulanza, a Spoleto e a Terni, dove i due ragazzi sono purtroppo giunti senza vita. Il tratto della Flaminia interessato dall’incidente è stato chiuso per circa un’ora, poi la circolazione è ripresa a senso unico, con obbligo di tornare indietro per chi, da Spoleto, era diretto verso Foligno.