Incidente stradale Mantova, consigliere comunale Angelo Rossi morto con amico Matteo Fiaccadori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 aprile 2017 10:53 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2017 10:53
Incidente stradale Mantova, consigliere comunale Angelo Rossi morto con amico Matteo Fiaccadori

Incidente stradale Mantova, consigliere comunale Angelo Rossi morto con amico Matteo Fiaccadori

MANTOVA – Due giovani, entrambi ventenni, sono morti nella notte tra mercoledì e giovedì in un grave incidente stradale che si è verificato a Poggio Rusco (Mantova). Lo ha comunicato il 118. E’ accaduto sulla Strada provinciale Ex SS496. Una delle due vittime è il consigliere comunale Angelo Rossi, candidato sindaco alle ultime elezioni. Morto anche l’amico Matteo Fiaccadori. Il terzo ragazzo in auto, Yassine Rafia è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita.

Secondo quanto si è saputo si sarebbe trattato di un’uscita di strada di un autovettura, finita contro un albero senza il coinvolgimento di altri mezzi. Angelo Rossi è morto sul colpo, l’amico, trasportato con l’elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia per un grave politrauma, è deceduto una volta giunto al pronto soccorso.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 23 di mercoledì 26 aprile nel territorio della frazione di Dragoncello, tra Poggio e la frazione di Pilastri. L’auto è uscita di strada e si è schiantata contro un albero.  Rossi è morto nell’impatto.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Gonzaga e i vigili del fuoco oltre ai soccorsi inviati dal 118. Quando sono arrivati i soccorrittori Matteo Fiaccadori era ancora in vita. E’ stato chiamato l’elisoccorso di Brescia che lo ha trasportato agli Ospedali civili della città, dove purtroppo è morto poche ore dopo.