Mantova, Samantha Marcomini muore travolta da un camion della nettezza urbana

Pubblicato il 17 maggio 2010 22:00 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2010 22:37

nettezza urbaIncidente stradale mortale sulla provinciale Castel D’Ario-Villimpenta, nel Mantovano. Una ragazza di 26 anni è morta travolta da un camion della nettezza urbana che le ha tagliato la strada mentre, in moto, stava percorrendo la strada.

La vittima è Samantha Marcomini, estetista, madre di due bambini piccoli, residente a Pampuro, frazione del comune di Sorgà (Verona) al confine con Villimpenta nel mantovano, dove è avvenuto l’incidente.

La donna questa mattina stava percorrendo la provinciale in sella alla sua Ducati Monster diretta a casa di alcuni parenti a Villimpenta quando, all’altezza del cimitero del paese, si è vista tagliare la strada da un camion della nettezza urbana. Il mezzo non ha rispettato uno stop e ha attraversato la provinciale senza accorgersi che da destra stava giungendo la moto.

La donna è stata sbalzata di sella ed è finita sotto le ruote del camion, morendo praticamente sul colpo.