Cronaca Italia

Incidenti sul lavoro, è Franco Devoto l’operaio morto in Fincantieri a Genova

Si chiamava Franco Devoto, di 68 anni della Spezia, l’operaio morto oggi nei cantieri navali di Fincantieri a Genova. Lavorava, nonostante la sua età, per una ditta di elettrotecnica spezzina, appaltatrice della Fincantieri. L’uomo è caduto da una quindicina di metri all’interno dello scafo di una nave cisterna in costruzione per la Marina Militare indiana.

Sul posto è intervenuto anche il sostituto procuratore di turno Giovanni Arena ed agenti della polizia scientifica per i rilievi e per interrogare i testimoni. Cordoglio per l’incidente è stato espresso dal presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando.

To Top