Dolomiti, turista tedesco precipita in un dirupo e muore

Pubblicato il 26 luglio 2010 19:38 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2010 19:48

Un turista tedesco di 48 anni è morto precipitando mentre percorreva con la figlia quindicenne una via ferrata in val Pusteria. Per lanciare l’allarme la ragazzina è dovuta scendere da sola verso valle. La tragedia si è verificata questo pomeriggio sul Pra della Vacca, a 2.140 metri di altitudine, nella zona del lago di Braies.

L’uomo era partito con le sue due figlie, ma dopo un breve tratto la più giovane, di 12 anni, è tornata alla macchina. Non ci sono testimoni oculari dell’incidente. La figlia stava precedendo suo padre, quando ha improvvisamente sentito un grido. E’ così tornata indietro, ma non l’ha trovato. A questo punto la ragazzina ha percorso un tratto della ferrata da sola, prima di poter chiedere aiuto ad altri escursionisti. La salma dell’uomo è stata recuperata dall’Aiut Alpin Dolomites ai piedi di una dirupo di 200 metri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other