Incidenti in montagna, trovati in condizioni gravissime i due sciatori sul Cusna

Pubblicato il 27 Novembre 2010 16:45 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2010 16:45

Sono stati ritrovati sepolti nella neve i due scialpinisti dispersi la mattina di sabato 27 novembre sul monte Cusna, nell’Appennino reggiano, dopo una slavina. I sanitari del 118 hanno immediatamente cominciato gli interventi di rianimazione dei due (sarebbero un reggiano e un modenese), le cui condizioni – a quanto si e’ appreso dai carabinieri – sono giudicate gravissime.

Uno dei due scialpinisti, un modenese di 49 anni, dopo i primi soccorsi e’ stato trasferito con l’eliambulanza all’ospedale di Reggio Emilia. L’altro, reggiano di 34 anni, e’ stato invece ancora trattenuto sul posto dai sanitari del 118.