Viterbo: scontro frontale fra due auto sulla Cassia, morto un ventenne

Pubblicato il 16 maggio 2010 15:03 | Ultimo aggiornamento: 16 maggio 2010 15:14

Un ragazzo di 20 anni, originario di Reggio Calabria me residente a Viterbo, è morto questa notte, poco prima delle tre, in un incidente stradale sulla Cassia bis, tra Sutri e Capranica in provincia di Viterbo.

Nello scontro frontale sono rimasti feriti altri tre giovani, i due che erano a bordo dell’auto guidata dalla vittima, entrambi diciottenni, e il conducente di un’altra utilitaria.

Salgono così a tre i giovani  sotto i 25 anni morti sulle strade del Viterbese nell’ultima settimana. Secondo quanto accertato dai carabinieri della Compagnia di Ronciglione, l’auto guidata dalla vittima, all’uscita da una curva, ha invaso la corsia di marcia opposta scontrandosi frontalmente con un’altra vettura, condotta da un ventiquattrenne di Nepi.

Il giovane di Reggio Calabria è morto sul colpo, mentre i due coetanei che erano con lui sono rimasti feriti e sono stati trasportati nell’ospedale Belcolle di Viterbo. Nello stesso ospedale è ricoverato anche il conducente dell’altra utilitaria, che ha riportato la frattura di un polso.