Incidenti stradali, 31 le vittime del week end

Pubblicato il 5 Luglio 2010 14:27 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2010 15:06

Sono 31 le vittime degli incidenti avvenuti sulle strade e le autostrade italiane nel fine settimana appena trascorso, 7 in meno dello stesso periodo dell’anno scorso.

Nel 2008 furono invece 44 i morti. Dai dati di polizia e carabinieri emerge inoltre che delle 31 vittime 12 avevano meno di trent’anni mentre il 55% del totale degli incidenti mortali hanno visto coinvolti ciclomotori e motocicli. Complessivamente si sono verificati 952 incidenti, in calo rispetto allo stesso periodo del 2009 (992) e del 2008 (1.193). I feriti sono invece in aumento rispetto all’anno scorso: 894 contro 860 (due anni fa furono 1.073).

Quanto ai controlli, polizia e carabinieri hanno schierato complessivamente 35.861 pattuglie che hanno contestato 20.228 violazioni al codice della strada, con 28.369 punti decurtati, 814 patenti di guida e 1.042 carte di circolazione ritirate. Sono infine stati controllati 15.893 conducenti con etilometri e precursori per verificare le condizioni psico-fisiche durante la guida.