Incidenti sul lavoro/ Vincenzo Petrosino, operaio di 54 anni, è stato schiacciato contro un muro da un camion-gru

Pubblicato il 23 Luglio 2009 13:25 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 13:25

Un operaio varesino è morto questa mattina, 23 luglio, in un incidente sul lavoro a Como. Vincenzo Petrosino, 54 anni, di Samarate (Varese) è stato schiacciato contro un muro da un camion-gru. L’incidente è avvenuto durante i lavori di sostituzione dell’illuminazione pubblica in via Castel Carnasino, una stretta strada in salita in una zona residenziale della città.

Petrosino, dipendente della Errepi impianti elettrici di Samarate, insieme a due colleghi aveva appena terminato la
sostituzione di un pilone. Secondo una prima ricostruzione, l’operaio si era spostato sul fianco del camion e stava
manovrando i comandi della gru montata sopra, quando l’automezzo si è mosso inaspettatamente, schiacciandolo contro il muro.

L’uomo è morto all’istante. La procura di Como ha aperto un’inchiesta.