Influenza A: primo decesso in Puglia

Pubblicato il 14 Novembre 2009 9:00 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2009 10:59

influenza_aSi è registrato ieri sera nel Polclinico di Bari il primo decesso causato da influenza H1N1 si tratta di una donna di 50 anni, di Andria, che era stata trasferita giovedì 5 novembre dalla cittadina del nord barese per le complicanze respiratorie e cerebrali dovute all’infezione da virus Influenza H1N1.

La paziente, che presentava anche altre complicanze, era stata ricoverata presso la Sala Arcobaleno, allestita nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Bari per assistere gli ammalati gravi di nuova influenza, e assistita con un dispositivo ECMO, la cui funzione principale è quella di ossigenare il sangue in circolazione extracorporea.

Al momento altri due pazienti sono ricoverati nell’unità di crisi barese.

Anche in Basilicata si è registrato il primo decesso riconducibile in qualche modo a influenza A, si tratta di un bambino di nove anni di Melfi, affetto da meningite, morto nell’ospedale di Potenza.