Influenza, test scagionano vaccini. Morti non collegate. Lorenzin: “Stop panico”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2014 16:32 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2014 16:47
Vaccini Fluad scagionati dai test. Lorenzin: "Ora basta effetto panico"

Vaccini Fluad scagionati dai test. Lorenzin: “Ora basta effetto panico”

ROMA – I test tossicologici sui primi due lotti dei vaccini antinfluenzali Fluad hanno dato esito negativo: non sono stati loro a causare le morti degli anziani definite sospette perché intervenute a poca distanza temporale dalla vaccinazione. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, tira un sospiro di sollievo e da Bruxelles, dove presiede il Consiglio Ue dei ministri della Salute, dice:

“Non c’è alcuna contaminazione, i farmaci sono in regola. Ora va assolutamente scongiurato l’effetto panico. Le informazioni rassicuranti sull’esito delle analisi effettuate dall’Istituto di Sanità tranquillizzano tutti, ma occorre avviare un dibattito su come le notizie creano un effetto panico fra la popolazione”.

Lorenzin ha anche ricordato che l’anno scorso sono stati 8mila i morti per l’influenza, e nessuno di loro era stato vaccinato.