Intervento estetico a La Spezia, chirurgo Daniele Pasqualetti assolto

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Febbraio 2020 13:25 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2020 13:25
Intervento estetico a La Spezia, chirurgo Daniele Pasqualetti assolto

Intervento estetico a La Spezia, chirurgo Daniele Pasqualetti assolto (Foto Ansa)

LA SPEZIA   –   Il tribunale de La Spezia ha assolto il chirurgo estetico Daniele Pasqualetti al processo per i presunti danni che una paziente sosteneva di aver subito in seguito ad un trattamento estetico anti age effettuato presso il negozio Sibilla Parruchieri di La Spezia. Il dottor Pasqualetti, in particolare, effettuò delle iniezioni alla fronte della paziente.

Secondo la sentenza la paziente “a seguito delle iniezioni praticate dal Pasqualetti, non subiva alcun danno in relazione alla funzionalità della zona corporea o dell’organo interessato. (…) Inoltre non risulta provata l’efficienza causale delle iniezioni praticate rispetto agli eventi “lesivi” anch’essi contestati nel capo d’imputazione: dolore alla testa, mal di schiena, febbre. Tali sintomi, per i quali non risulta in atti alcuna certificazione medica , non rientrano tra gli effetti collaterali delle sostanze botuliniche o cortisoniche probabilmente iniettate e, dunque, possono ricondursi a processi del tutto diversi e non ricollegabili eziologicamente alla condotta del Pasqualetti”. (Fonte: Tribunale di La Spezia, sezione penale)