Invalido, Equitalia gli pignora la pensione per vecchio debito. Giudice ferma tutto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Marzo 2014 21:44 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2014 21:44
Invalido, Equitalia gli pignora la pensione per vecchio debito. Giudice ferma tutto

Invalido, Equitalia gli pignora la pensione per vecchio debito. Giudice ferma tutto

IMPERIA – Gli avevano pignorato la pensione per un vecchio debito. Nonostante fosse invalido e l’assegno fosse appena da 817 euro.

Ora il giudice dell’esecuzioni del tribunale d’Imperia ha accolto il ricorso presentato da un invalido di 60 anni, Giuseppe Crivello, al quale Equitalia, su mandato dell’Inps, aveva pignorato la pensione di 817 euro per un debito di circa un milione di vecchie lire risalente al 1983. Secondo l’Inps l’invalido dove versare la somma per contributi non pagati. Con il passare degli anni Crivello, stando all’ Inps avrebbe dovuto pagare 10.600 euro.

Il giudice ha accolto il ricorso dicendo che di una pensione è possibile pignorare solo 1/5 della differenza tra l’importo della stessa e 525,86 euro che è la cifra non pignorabile. Il giudice ha disposto il pignoramento di 52 euro sulla mensilità fino a maggio mese in cui il caso di Crivello verrà sottoposto a verifiche.