Investe gregge di pecore: una muore, altre vengono abbattute

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 dicembre 2016 7:45 | Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2016 8:04
Investe gregge di pecore: una muore, altre vengono abbattute

Investe gregge di pecore: una muore, altre vengono abbattute

SEDILO (ORISTANO) – Investe un gregge di pecore lungo la strada statale a Sedilo, in provincia di Nuoro. Ma resta quasi miracolosamente illeso, mentre i poveri animali hanno la peggio: uno muore sul colpo e altri vengono abbattuti.

Brutta avventura per un automobilista sardo che sabato scorso, 3 dicembre, mentre stava guidando all’altezza dello svincolo della statale 131 per Nuoro e Ottana, si è trovato davanti un gregge di pecore.

In quella zona, spiega Maria Antonietta Cossu su La Nuova Sardegna, c’è infatti un’alta concentrazione di allevamenti ovini. Gli animali hanno invaso la carreggiata all’improvviso e il conducente non è riuscito ad evitare l’urto, investendo alcune bestie.

Nello scontro il conducente non si è fatto nulla di grave, salvo qualche leggera escoriazione, mentre la sua auto si è ammaccata. Ma ad avere la peggio sono state le pecore: una è morta sul colpo e qualcun altra è stata abbattuta poco dopo a causa delle ferite riportate.

Qualche minuto dopo dopo l’impatto, spiega Cossu su La Nuova Sardegna, è sopraggiunto il proprietario del bestiame che ha sgomberato la carreggiata con l’aiuto dei barracelli, di alcuni allevatori e dei carabinieri della stazione che hanno bloccato il traffico.