Roma, auto della Polizia investe un anziano sulle strisce: morto sul colpo

Pubblicato il 17 Gennaio 2011 10:45 | Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2011 10:45

E’ stato investito da un’auto della polizia mentre attraversava la strada ed è morto: la vittima è un uomo di 84 anni, ucciso da una “civetta” in via Casilina, all’altezza di via Cino del Duca, a Roma. L’auto, una macchina civetta del commissariato Casilino, che non aveva il dispositivo di emergenza, stava viaggiando in via Casilina, in uscita dalla città,quando c’è stato l’impatto con il pedone. L’uomo è morto sul colpo.

Secondo una prima ricostruzione, l’anziano, originario di Mondragone (Caserta) e che alloggerebbe nel centro della Caritas di Roma di via Giolitti, stava attraversando la strada in un punto in cui non ci sono le strisce pedonali. Le due carreggiate, inoltre, sono divise da uno spartitraffico. Il conducente dell’auto è risultato negativo all’alcol-test.