Ipab di Chioggia, Piergiorgio Penzo smaschera assenteisti: declassato

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Luglio 2014 13:16 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2014 13:16
Ipab di Chioggia, Piergiorgio Penzo smaschera assenteisti: declassato

Ipab di Chioggia, Piergiorgio Penzo smaschera assenteisti: declassato

VENEZIA – Aveva smascherato alcuni assenteisti all’Ipab a Chioggia, l’istituto pubblico di assistenza e beneficenza. Poi è stato declassato e trasferito. E’ successo al direttore dell’istituto per anziani Piergiorgio Penzo, come racconta il Gazzettino:

Nell’autunno del 2010 l’allora direttore dell’istituto per anziani, Piergiorgio Penzo, si era accorto che non tutto funzionava a dovere: il 25 ottobre propose quindi «la gestione delle risorse umane tramite agenzia interinale».

Nel frattempo, retrocesso al secondo posto della gerarchia interna, l’11 gennaio ricevette una nota: i rapporti che le agenzie di collocamento private sarebbero dovuti rientrare nelle competenze esclusive della direzione del personale dell’Ipab. È quanto emerge dall’inchiesta sull’assenteismo del personale della casa di riposo di Chioggia che portò un presunto danno erariale di 861.709 euro.