Isaac Akuetteh si sveglia dal coma: è vigile la giovane promessa del Milan

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2014 13:47 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2014 13:47
Isaac Akuetteh si sveglia dal coma: è vigile la giovane promessa del Milan

Isaac Akuetteh si sveglia dal coma: è vigile la giovane promessa del Milan

COMO – Si è svegliato dopo una settimana di coma ed è cosciente Isaac Akuetteh, il 15enne, promessa del Milan, caduto dalla bicicletta dopo l’impatto con un treno. Il ragazzo, originario del Ghana, vive con la famiglia a Lomazzo, Como, ed è un attaccante delle giovanili del Milan.

Il 31 agosto Isaac era uscito in bicicletta e stava percorrendo la massicciata della ferrovia, proprio accanto ai binari. Forse per colpa delle cuffiette con la musica alta non ha sentito il treno in arrivo. Il macchinista non ha potuto fermarsi in tempo, si è trovato il ragazzo davanti all’improvviso. Isaac è stato urtato, e non travolto, ed è caduto battendo la testa.

Il coma è durato fortunatamente solo una settimana circa, ora il risveglio che fa ben sperare.