Ischia, 70enne investito e ucciso davanti cas. Caccia al pirata della strada

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Febbraio 2020 13:10 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2020 13:10
Carabinieri, Ansa

Una volante dei carabinieri (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un uomo di sessant’anni è stato investito ed ucciso stamattina, domenica 2 febbraio, in località Fango, ad Ischia (Napoli). Poco dopo le 7, l’uomo uscito di casa è stato travolto da un’auto il cui guidatore si è poi dato alla fuga, senza prestare soccorso ed ora viene attivamente ricercato dai Carabinieri della locale compagnia. La salma è stata posta sotto sequestro dalla magistratura e sono state acquisite le immagini di alcune videocamere di sorveglianza presenti nella zona. Accertamenti in corso su un’auto ritrovata fortemente danneggiata.

Lorenzo Miceli, ex consigliere comunale del M5s morto in un incidente a Ravanusa (Agrigento)

Lorenzo Miceli, 28 anni, ex consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Ravanusa, Agrigento, è morto in un incidente stradale avvenuto all’alba di domenica 2 febbraio. 

I suoi tre amici che viaggiavano con lui, tutti coetanei, sono stati soccorsi e trasferiti all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta. Tutti e tre sono in gravi condizioni.  Sul posto, per ore, hanno lavorato i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e i carabinieri. Non è chiara la dinamica dell’incidente stradale, anche se – stando ai militari dell’Arma – non è esclusa l’elevata velocità. L’Alfa Romeo 147 sulla quale viaggiava Miceli, che non era alla guida, si è schiantata all’altezza del civico 115 di via Gramsci. Il giovane è morto sul colpo.