Ischia, turista finisce all’ospedale ma mancano le lenzuola: “Costretto a portarsele dall’albergo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 luglio 2018 13:16 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2018 13:16
Ischia, turista finisce all'ospedale ma mancano le lenzuola: "Costretto a portarsele dall'albergo"

Ischia, turista finisce all’ospedale ma mancano le lenzuola: “Costretto a portarsele dall’albergo”

ISCHIA – Si è sentito mal mentre era in vacanza ma quando hanno deciso di ricoverarlo in ospedale è emerso l’imbarazzo: non c’erano più lenzuola pulite per i pazienti, così a prestargliele è stato l’albergo in cui alloggiava. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Accade all’ospedale Rizzoli di Ischia, unico presidio sanitario dell’isola che in estate dovrebbe essere pronto a lavorare in emergenza.

La denuncia arriva dal Cudas, il comitato che monitora il diritto alla salute ad Ischia, che in un comunicato sottolinea “la carenza cronica di biancheria, già in passato più volte segnalataci da parenti di pazienti costretti a sopperire con lenzuola e federe portate da casa”.

Nella nota indirizzata al direttore sanitario, il comitato lamenta la “cattiva pubblicità sia per l’ospedale del cui ordinario funzionamento Lei è responsabile sia per l’isola in generale, che fa dell’accoglienza la sua cifra distintiva”. Quindi l’invito “a provvedere con la massima urgenza a garantire a tutti i reparti e servizi la biancheria, i cuscini e quanto altro serva ad una accoglienza decorosa dei pazienti, prevedendo qualche pezzo in più rispetto alla necessità minima, tanto più che l’ospedale di Ischia ospita spesso malati in soprannumero rispetto alla sua reale capienza”.

Già nei giorni precedenti lo stesso comitato aveva denunciato anche le carenze di organico nel reparto di pediatria e l’assenza di un servizio interpreti all’interno di un ospedale che ospita spesso pazienti di diverse nazionalità.