Isola Capo Rizzuto, agguato mortale: ucciso l’imprenditore Giuseppe Caterisano

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 marzo 2019 18:46 | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2019 18:46
Isola Capo Rizzuto, agguato mortale: ucciso l'imprenditore Giuseppe Caterisano

Isola Capo Rizzuto, agguato mortale: ucciso l’imprenditore Giuseppe Caterisano

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE) – Agguato a Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, nel pomeriggio di venerdì 8 marzo. Ucciso l’imprenditore Giuseppe Caterisano, 67 anni.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri e dalla squadra mobile di Crotone e riferita dall’agenzia Ansa, una persona non identificata ha bussato alla porta di casa di Caterisano, che viveva solo, e quando l’imprenditore si è affacciato gli ha sparato contro alcuni colpi di pistola, uccidendolo all’istante.

Riguardo al movente dell’omicidio, al momento, non si esclude alcuna ipotesi. Caterisano, nell’aprile del 2013, era stato arrestato con l’accusa di detenzione di arma clandestina e detenzione illegale di stupefacenti. 

Fonte: Ansa